|  | 

Dispensario di canapa in Europa – Leggi sui fiori CBD in Germania (Una guida illustrata utile)

Comprare fiori CBD Europa, Acquista fiori CBD Europa, la Germania ha fatto scalpore nel 2017 diventando la prima grande economia europea a legalizzare la marijuana medica. Tre anni dopo, il business della marijuana medica in Germania è fiorente e il popolo tedesco sta diventando più aperto che mai ai potenziali benefici della Cannabis sativa. comprare fiori CBD Europa

Mentre l’Unione Europea (UE) continua a mantenere la sua posizione insolita sul CBD negli alimenti, il mercato dei fiori di CBD in Germania rimane relativamente libero e senza ostacoli. In questa guida, scopri di più sullo stato dei fiori di CBD in Germania e scopri se dovresti fumare germogli di canapa in Germania.

comprare fiori CBD Europa
comprare fiori CBD Europa

DILUXEFARM- I migliori fiori di CBD in Europa – Informazioni sui fiori di CBD in Germania (una guida illustrata utile)

 

Durante il primo anno completo della legislazione tedesca sulla marijuana medica, questa nazione ha importato più di 7,5 tonnellate di fiori di cannabis essiccati. Questo volume di importazione è solo aumentato nel tempo, rendendo il fiore di marijuana una componente sempre più popolare della moderna cultura tedesca.

La marijuana medica in Germania è diventata un successo così travolgente, infatti, che molti leader aziendali e politici stanno ora spingendo affinché la marijuana ricreativa sia legale in questo paese. Se la Germania dovesse legalizzare la marijuana ricreativa, diventerebbe la prima nazione europea a farlo, aprendo la strada a ulteriori sforzi di legalizzazione della marijuana in tutto il continente.

comprare fiori CBD Europa
comprare fiori CBD Europa

Forse in parte a causa di queste posizioni straordinariamente progressiste sulla marijuana medica e ricreativa, la Germania è anche sede di un mercato dei fiori di CBD ragionevolmente robusto. Una varietà di negozi online vendono fiori di CBD in Germania e in tutta l’UE, e la Germania è anche sede di una manciata di rivenditori fisici che vendono fiori di CBD contenenti meno dello 0,2% di THC.

 

Abbiamo ancora molta strada da fare, tuttavia, fino a quando la cannabis e la canapa non saranno completamente normalizzate in Germania. Nonostante abbia approvato le proprie leggi progressiste sulla marijuana, il governo tedesco è in gran parte legato ai dettami dell’UE, che mantiene una posizione moderatamente sulla canapa e una posizione proibizionista nei confronti della marijuana.

 

Gli investitori internazionali sonosiosi di vedere prosperare fiorente mercato tedesco della cannabis e i consumatori di tutta la Germania ansiosi a gran voce l’accesso alla marijuana inebriante che alla canapa non inebriante. In tutto il continente europeo, ci sono pochi potenziali mercati di fiori di CBD promettenti come la Germania, ed è probabile che lo status di questa nazione come centro europeo di fiori di CBD si affermerà ancora più pienamente nei prossimi anni.

 

Leggi CBD in Germania

Nel 2019, l’UE ha suonato quella che molti hanno visto come la campana a morto dell’industria europea del CBD classificando il cannabidiolo come un nuovo alimento. In sostanza, questa classificazione significa che i produttori di prodotti CBD ingeribili per via orale nei paesi dell’UE devono prima ottenere l’autorizzazione per nuovi alimenti.

Sebbene sia certamente possibile certificare tinture, capsule o edibili di CBD come nuovi alimenti, questo processo può costare fino a € 400.000 e richiedere anni per essere completato. Tutti i prodotti CBD venduti senza l’autorizzazione di nuovi alimenti nell’UE sono tecnicamente illegali, ma finora Public Health Europe non sembra molto desiderosa di applicare direttamente questa posizione.

 

I consumatori che possiedono prodotti petroliferi CBD ingeribili per via orale in Germania hanno poco da temere. Tuttavia, negli ultimi due anni sono state segnalate una manciata di incursioni nei negozi tedeschi di CBD, indicando che le forze dell’ordine tedesche stanno prendendo sul serio la classificazione dell’UE del CBD come nuovo alimento.

I prodotti CBD che non vengono ingeriti per via orale, tuttavia, non sono considerati nuovi alimenti nell’UE. Pertanto, i cosmetici contenenti CBD, come i prodotti topici e il trucco, sono idonei per la vendita al dettaglio nei paesi dell’Unione Europea. Poiché il fiore di CBD non viene ingerito per via orale, anche questa categoria di prodotti è esente dalla designazione UE del cannabidiolo come nuovo alimento.

 

I fiori di CBD sono legali in Germania?

 

Il fiore CBD è venduto apertamente in tutta la Germania. Mentre i prodotti floreali al CBD si trovano più comunemente sui siti Web tedeschi o dell’UE, puoi anche acquistare fiori al CBD in molte delle principali città della Germania. Nonostante la diffusa popolarità di questa categoria di prodotti CBD, tuttavia, molti produttori e venditori di CBD in Germania sono rimasti preoccupati per la legalità del fiore CBD, portando un importante sito di eCommerce tedesco di fiori di canapa a chiedere direttamente all’Istituto federale. per farmaci e dispositivi medici (BfArM) direttamente su questo argomento. Ecco cosa ha risposto questa agenzia tedesca per la regolamentazione dei farmaci:

“Con la legge sulla modifica della legge sugli stupefacenti e altri regolamenti, entrata in vigore il 10.03.2017, il legislatore ha modificato la posizione della cannabis negli allegati da I a III alla sezione 1 paragrafo 1 della legge sugli stupefacenti (BtMG) in Germania. poi , la legge sugli stupefacenti ha distinto tra cannabis nell’allegato III (uso per scopi medici) e cannabis nell’allegato I (uso per scopi non medici). Cannabis). “

C’è molto da svelare in questa affermazione. In sostanza, il BfArM sta dicendo che il governo tedesco separa la cannabis in tre categorie distinte: cannabis per uso medico, cannabis per uso non medico e canapa come definito dalle linee guida dell’UE. Pertanto, la canapa ricca di CBD che contiene meno dello 0,2% di THC e che è stata coltivata in un paese dell’UE utilizzando una cultivar registrata non è regolamentata dal Betäubungsmittelgesetz (BtMG), la legge tedesca sui narcotici.

 

Con questa dichiarazione, l’agenzia di regolamentazione dei farmaci del governo tedesco ha confermato che non intende classificare il fiore di CBD come farmaco controllato purché soddisfi gli standard dell’UE per la canapa industriale. Di conseguenza, si può dedurre che il fiore CBD è legale da vendere e possedere in Germania. Sebbene il governo tedesco possa intraprendere ulteriori azioni normative in merito ai fiori di CBD se richiesto dall’UE, attualmente è posizione del BfArM che i fiori di canapa ricchi di CBD si trovino in una categoria completamente diversa rispetto alla marijuana medica con licenza statale e alla cannabis del mercato nero.

comprare fiori CBD Europa

Puoi essere arrestato per aver usato fiori di CBD in Germania?

Mentre la Germania è ora sede di una fiorente industria della marijuana medica, la cannabis ricca di THC rimane illegale per uso ricreativo in questo paese. Se non hai una prescrizione per la marijuana medica in Germania, potresti violare la legge se vieni sorpreso con qualsiasi forma di cannabis.

Il governo tedesco può multarti fino a € 25.000 e condannarti fino a cinque anni di carcere se sei sorpreso con una sostanza controllata. Nella maggior parte dei casi, tuttavia, le condanne più pesanti vengono inflitte a trafficanti e spacciatori di droga e la Germania ha politiche punitive relativamente clementi per il possesso di droga.

Se vieni sorpreso con “una piccola quantità” di cannabis in Germania, potresti essere arrestato e dover andare in tribunale. Una volta in tribunale, tuttavia, il giudice può archiviare il caso se viene stabilito che eri in possesso di cannabis per uso personale e che l’importo che possedevi era troppo piccolo per essere venduto ad altre persone.

Come sta rapidamente diventando il caso negli Stati Uniti, potresti essere in grado di accelerare la tua assoluzione chiedendo al tribunale di inviare la cannabis in cui sei stato catturato per i test di laboratorio. Se un laboratorio può confermare che il fiore CBD che ti è stato addebitato contiene meno dello 0,2% di THC, avrai dimostrato di non aver violato alcuna legge tedesca.

 

Tuttavia, è altamente improbabile che tu abbia mai bisogno di andare a questi estremi. Come nella maggior parte delle aree in cui la marijuana medica è legale, le condanne e le azioni penali per possesso di cannabis non sono più una priorità assoluta per le forze dell’ordine tedesche. È semplicemente troppo una perdita di tempo concentrarsi sull’arresto di persone per possesso di cannabis in un ambiente in cui così tanti cittadini tedeschi usano la marijuana con l’autorizzazione del governo.

 

Le forze dell’ordine tedesche stanno gradualmente diventando consapevoli dell’esistenza del fiore CBD e dello status giuridico unico di questa sostanza. Pertanto, la maggior parte dei poliziotti tedeschi ora sa che c’è solo una possibilità su tre che i casi di possesso di Cannabis sativa violino la legge, e ci sono molti altri reati di droga da perseguire in tutta la Germania.

 

Sebbene la probabilità di essere arrestati o perseguiti per possesso di fiori di CBD in Germania sia incredibilmente bassa, è comunque una buona idea procedere con cautela. Non fumare fiori di canapa in modo palese in luoghi pubblici e non deridere la tua canna di CBD sotto il naso di un poliziotto tedesco pensando che non puoi essere arrestato. Invece, limita l’uso dei fiori CBD alle aree private e ricorda che il tuo uso innocuo di una sostanza non intossicante potrebbe essere potenzialmente considerato un atto illegale.

 

Hemp Dispensary Europe – Il volto mutevole della legge tedesca sulla cannabis

 

Esperti e investitori si aspettano che la Germania diventi il ​​primo paese europeo a legalizzare la marijuana ricreativa. Quando arriverà questo giorno, la posizione di questa nazione sui fiori di CBD sarà costretta a cambiare drasticamente. In quasi tutti i casi, la legalizzazione della marijuana ricca di THC ha aperto la strada a una maggiore accettazione culturale del CBD, e poiché la Germania è già uno dei paesi europei più favorevoli alla cannabis, è solo una questione di tempo prima che questa nazione porti completamente il CBD . nel mainstream.

 

La regolamentazione del CBD in tutta Europa, tuttavia, dovrà subire una trasformazione significativa prima che l’intera gamma di prodotti a base di cannabidiolo venga accettata in Germania e oltre. La classificazione UE del CBD come nuovo alimento pone barriere significative ai produttori di tinture, capsule, edibili e altre forme di CBD orali di CBD e potrebbe volerci del tempo prima che l’UE sviluppi una posizione più favorevole sui prodotti a base di CBD.

 

Attualmente, il fiore CBD in Europa vola sotto il radar a causa della restrizione delle normative CBD dell’UE ai prodotti ingeribili per via orale. Nel tempo, tuttavia, questa entità transnazionale potrebbe decidere di esprimere un parere in materia di fiori di canapa ricchi di CBD, il che potrebbe generare conflitti tra l’UE e il BtMG tedesco in quanto questa agenzia antidroga ha confermato ufficialmente che il fiore di CBD non è un sostanza controllata.

 

Quindi, indipendentemente da qualsiasi confusione normativa che possa persistere, la forza del capitale è saldamente alla base della rapida espansione del mercato tedesco della cannabis. Sebbene di portata limitata, il programma tedesco sulla marijuana medica ha avuto successo finora e gli investitori internazionali sono desiderosi di espandere questo successo portando i prodotti a base di cannabis a un segmento più ampio della popolazione tedesca. Il fiore di canapa è spesso trascurato all’interno della comunità globale degli investitori di cannabis, ma in base alla recente ondata di interesse per i prodotti floreali al CBD negli Stati Uniti, non sarebbe sorprendente se la canapa diventasse una parte più importante della conversazione. mentre l’industria tedesca della cannabis prende la sua prossima svolta.

 

Dovresti fumare fiori di CBD in Germania? (un’utile guida illustrata)

 

A partire dal 2020, il BfArM ha dichiarato ufficialmente che il fiore di canapa ricco di CBD non è considerato una sostanza controllata in Germania purché contenga meno dello 0,2% di THC e sia prodotto in conformità con le normative UE sulla canapa. Parallelamente a questo sviluppo, la comunità delle forze dell’ordine tedesche ha adottato una posizione significativamente più lassista nei confronti dell’applicazione del possesso di cannabis sulla scia della legge tedesca sulla marijuana medica. Di conseguenza, non c’è una ragione seria per cui non dovresti fumare fiori di CBD in Germania.

 

Nella maggior parte delle aree del mondo, rimane la possibilità che un agente delle forze dell’ordine possa scambiare il tuo germoglio di canapa con la marijuana e multarti ingiustamente o incarcerarti. La Germania è una delle nazioni più liberali quando si tratta di regolamentare i fiori di canapa. Tuttavia, fintanto che usi i fiori di CBD in modo discreto, non dovresti esitare a fare della Germania il tuo nuovo parco giochi per i fiori di canapa. Fai solo attenzione quando trasporti fiori di CBD in questo paese e controlla i test di laboratorio per assicurarti che il fiore di CBD che stai acquistando contenga meno dello 0,2% di THC. Per altre guide come queste, visita il blog Diluxefarm e non esitare a contattarci per qualsiasi domanda.

 

Articoli simili

3 Commenti

  1. Hi! This is my 1st comment here so I just wanted to give a quick shout out and tell you I truly enjoy reading through your blog posts. Can you suggest any other blogs/websites/forums that go over the same topics? Thank you so much!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *